Pagine

25 maggio 2013

TRECCIA BRIOCHE PER UNA DOLCE COLAZIONE...

Cosa proporre per la colazione?
Avevo voglia di impastare e così ho preparato, con quello che avevo, questa treccia che ha  rilasciato per tutta la casa un piacevole profumino...e poi con questo freddo (è fine maggio e sembra autunno!!!) accendere il forno è un bel modo per portare un po' di tepore!!!



TRECCIA BRIOCHE CON MIRTILLI ROSSI E GOCCE DI CIOCCOLATO

Vale a dire:
335 gr di farina manitoba Cosma
150 gr di burro bavarese
40 gr di latte di soia
2 cucchiai di zucchero semolato
8 gr di lievito di birra
4 gr di sale
2 uova + 1 tuorlo
2 gr di guccia d’arancia essiccata

gocce di cioccolato – mirtilli rossi essiccati q.b.

Per farcire:
albume - granella di zucchero – zucchero a velo

Sciogliere il lievito di birra nel latte a temperatura ambiente, aggiungere un paio di cucchiai di farina mescolare grossolanamente e lasciare riposare coperto per 20-30 mins.
Trascorso il tempo versare la restante farina ed azionare l’impastatrice. Iniziare ad inserire un uovo alla volta seguito dallo zucchero e con l’ultimo uovo unire anche il sale.
Lavorare un po’ gli ingredienti prima di inserire un po’ alla volta il burro a pezzetti aspettando che il pezzo precedente sia stato assorbito.
Lasciare impastare capovolgendo l’impasto almeno un paio di volte, finché sarà ben incordato.
Coprire l’impasto con pellicola e lasciar lievitare per almeno 3 ore, poi sgonfiare fare un giro di pieghe a 3 arrotolare e rimettere a lievitare fino al raddoppio (circa 2 ore!).
Stendere l’impasto sulla spianatoia, cospargere con le gocce di cioccolato ed i mirtilli rossi essiccati a seconda del gusto ed arrotolare dal lato lungo. Tagliare una fetta del rotolo di circa 3 cm di spessore e metterla da parte, poi sull’altro lato del cilindro, partendo da circa 3 cm tagliare con un coltello affilato dividendo ben in 2 parti il rotolo.
Girare facendo passare la parte intera ancora attaccata attraverso i due nastri, poi intrecciarli su se stessi. Terminare la treccia col pezzo tagliato in precedenza.
Mettere la treccia in uno stampo da plum cake (il mio è antiaderente, per cui non ho messo nulla, in caso contrario o foderare con carta forno oppure imburrare ed infarinare lo stampo) e mettere a lievitare fino al raddoppio.
Prima di infornare spennellare con l’albume, spolverare con granella di zucchero e zucchero a velo.
Forno preriscaldato a 190° e cottura per 30-40 mins

Il gioco è fatto, ed il piatto è servito!!
Braci&Abbracci



27 commenti:

  1. ma complimenti ,questa treccia e' una vera meraviglia ,i lievitati sono la mia passione ,ne prenderei volentieri non una fetta , ma un bel pezzo ....un abbraccio.

    RispondiElimina
  2. Deliziosa deliziosa davvero,trovarla al mattino per colazione è una gran consolazione per occhi e palato
    Bravissima!
    Z&C

    RispondiElimina
  3. Magnifique ta brioche j'adore les brioche faite maison!

    Bisous

    RispondiElimina
  4. Noooo...ma che meraviglia!
    mi aggiungo alla tua colazione :-p
    la zia Consu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caffè, tè o latte?
      Buona serata cara

      Elimina
  5. mi associo è davvero una meraviglia!

    RispondiElimina
  6. Ottima e deliziosa...come tutte le tue preparazioni...Mila cara....
    questa treccia sa proprio di buono e di profumato..posso venire da te per colazione?
    un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi piacerebbe riuscire ad incontrare tutte quelle fantastiche persone come te che mi seguite e mi lasciate le vostre zampotte!!!!
      Un abbracciotto

      Elimina
  7. O_O che meraviglia Mila è stupenda!! buon w.e.!

    RispondiElimina
  8. Bellissima per la colazione, proprio un ottimo inizio di giornata. Bravissima.

    RispondiElimina
  9. finalmente riesco a vederla questa stupenda treccia, hai fatto bene a partecipare al contest , penso che hai buone possibilità, complimenti e buona serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille....l'importante comunque è partecipare!!!
      Un abbracciotto

      Elimina
  10. Ciao Mila, questa treccia è meravigliosa, si vede benissimo che la sua consistenza è soffice e leggera come piace a me!!! Sicuramente è buonissima!!!
    Perfetta per la colazione, ma ne assaggerei una fetta anche ora!, talmente è invitante....
    complimenti!!!
    Un bacione e buon fine settimana
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Rosy....non so perchè ma anch'io i dolci li riuscirei a mangiare a tutte le ore!!!!
      Buona serata

      Elimina
  11. Il pan brioche a colazione penso sia una delle cose piu' buone e confortanti , grazie di aver partecipato con una tua ricetta e in bocca al lupo cara Mila.
    Un bacio Vivi

    RispondiElimina
  12. Che interminabile dolcezza...mi sono unita ai tuoi followers...vado a fare un giro tra le tue ricette

    RispondiElimina
    Risposte
    1. WELCOME...accomodati pure, qui la porta è sempre aperta!!!
      UN abbracciotto

      Elimina
  13. Questa me la sono proprio segnata...mmmmm non vedo l'ora di provarla....ti saprò dire ciaooooooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, fammi sapere!!!! Buona giornata

      Elimina
  14. Ciao,mi piace molto questa ricetta,ma non ho trovato la quantità di zucchero da mettere nella pasta brioche,mi potresti dire quanti grammi sono?grazie,Claudia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille per avermelo fatto notare. Sono andata a controllare sui miei appunti ed erano 2 cucchiai (io sto sempre un po' scarsa!!!)
      Grazie ancora e buona giornata

      Elimina

Grazie per ogni commento, suggerimento o critica, tutto può aiutare a migliorarsi....
Magari non immediatamente, ma appena posso passerò a ringraziare tutti!!!

SANO REGIME ALIMENTARE: RISO CON VERDURE, PINOLI E ZESTE DI LIMONE

Non mi piace mai parlare di dieta, normalmente preferisco il termine "regime alimentare ridotto", questo perchè non credo che per ...