Pagine

7 settembre 2017

TIGELLE RIPIENE

Queste tigelline le preparo molto spesso, perché sono veloci e l’impasto lo si può conservare fino ad un paio di giorni in frigo.
Di solito le preparo normali, ma questa volta le ho fatte ripiene, giusto per variare un po’!!!
La ricetta l’avevo preso da una bustina di lievito istantaneo per torte salate (era la ricetta per la torta al testo)


TIGELLE RIPIENE

Vale a dire:
500 gr di farina 00
250-280 gr di latte (o acqua)
1 bustina di lievito istantaneo per torte salate
2 cucchiai di olio d’oliva
sale q.b.

per farcire:
prosciutto cotto
fontina a fette

Mescolare tutti gli ingredienti fino ad ottenere un impasto bello liscio ed omogeneo. Coprire con pellicola e lasciare riposare fuori dal frigo (minimo 30 minuti).
Stendere l’impasto e ricavare delle ciambelline con l’apposito attrezzo o con un bicchiere. Farcirne una parte con il prosciutto cotto ed un pezzo di fontina e coprire con un’altra cimabellina. Sigillare bene i bordi e cuocere nell’apposita tigelliera o su una padella antiaderente.
Servire calde e se vi avanzano vi basterà scaldarle su una padellina antiaderente o nel tostapane.

Il gioco è fatto, ed il piatto è servito!!
Braci&Abbracci

Con questa ricetta partecipo al contest di "Una famiglia in Cucina"

27 commenti:

  1. Troopppo buone, ti son venute benissimo. Anche io ogni tanto provo le ricette proposte nelle confezioni di alcuni prodotti e devo dire che spesso son state gran belle ricettine

    RispondiElimina
  2. Bella idea quella di farle già farcite io le faccio sempre vuote e poi le farcio con salumi ....che voglia

    RispondiElimina
  3. Non ho parole per commentarle...parlano da sole!
    Complimenti.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  4. Quanto sono buone le tigelle!!! io le ho provate a fare ma secondo me senza l'attrezzo non vengono proprio come quelle originali

    RispondiElimina
  5. Achei a receita simples e com um aspecto delicioso.
    Seria um excelente lanche.

    RispondiElimina
  6. mia suocera è cintura nera di tigelle ma così non me le ha mai fatte! sono ancora più golose farcite prima della cottura... bravissima! :)

    RispondiElimina
  7. Buonissime le tigelle e farcite ancor di più!!!
    Baci

    RispondiElimina
  8. Semplicemente meravigliose queste tigelline, Milaaaaa!!!!
    E anche pericolosissime da tanto son golose! :-DDDDDDDD
    Un baciottolo bello bello, dolcezza! :-*******

    RispondiElimina
  9. Uhhhh...ma che bontà!!!
    Adoro le ribelle...queste sono veramente a regola d'arte...
    Bacione

    RispondiElimina
  10. Tra qualche giorno sarà a Rimini e le voglio assolutamente provare ^_^

    RispondiElimina
  11. Milaaaa mi piacciono tanto le tigelle ...ho imparato a farle a La Spezia dal mio caro amico Giuseppe, ma questa bellissima idea di farle giá col ripieno mi fa morire!!!! ideale per la merendina a scuola!!!! ogni tanto faccio cosí con "la arepa" ...un carissimo abbraccio

    RispondiElimina
  12. looks yumm...... great for a school snack

    RispondiElimina
  13. Tes pains sont beaux et gourmands. J'en mangerai avec grand plaisir.
    A bientôt

    RispondiElimina
  14. Ma che belle!!! E che brava complimenti sono invitantissime

    RispondiElimina
  15. Le adoro e le faccio spesso... ma l'idea di farle già farcite è eccellente!!!!!

    RispondiElimina
  16. Buone le tigelle! Così farcite poi... e che bello il decoro a stella della cottura! :)

    L’angolo della casalinga, ricette veloci e facili

    RispondiElimina
  17. Buonissime e davvero furbe già farcite!! Brava Mila!! Un abbraccio!

    RispondiElimina
  18. fatte in casa sono un'altra cosa, quelle comprate son da buttare per quanto sono sciape e dure !Copio la ricetta, grazie !

    RispondiElimina
  19. E tu pensa che non le ho mai fatte nemmeno semplici!!! Che gustose ripiene!!! Un abbraccione

    RispondiElimina
  20. Mila, io come Claudia...non le ho mai fatte nemmeno semplici!!Ma sono carinissime!
    Un bacione

    RispondiElimina
  21. Buonissima questa variante...anche io ho la macchinetta per le tigelle ma farcite non le avevo mai preparate...e cisi puo' sbizzarrire. Grande!!!!

    RispondiElimina
  22. Le trovo irresistibili, belle e già ripiene, ottima idea, bravissima!

    RispondiElimina
  23. le tue tigelle sono davvero belle
    fa pure rima <3

    RispondiElimina
  24. UH quanto mi piacciono ma ci vuole l'apposita piastra per farli mi sa! ti sono venute perfette! Un saluto

    RispondiElimina

Grazie per ogni commento, suggerimento o critica, tutto può aiutare a migliorarsi....
Magari non immediatamente, ma appena posso passerò a ringraziare tutti!!!

TORTA ANANAS E COCCO

Di solito l’ananas sciroppata la compero per il mio bimbo che ogni tanto viene assalito dalle voglie e me la chiede. Ma visto che quel ba...